Nintendo e Pc…mai stati così vicini!

by

Per chi non ne fosse ancora a conoscenza da un paio di settimane è uscita la nuova console della Nintendo! Sicuramente starete pensando che si tratta dell’ennesima console con cui è possibile solo giocare…beh, effettivamente avete ragione ma la cosa che la rende appetitosa è il nuovissimo controller WiiRemote! Avete presente la pubblicità interpretata da Panariello (mai persona fu piu azzeccata per un spot del genere ^^)? Se la risposta è si vi renderete subito conto del coinvolgimento che puo dare una cosa del genere!

Dopo questa piccola premessa, per cui vi assicuro non sono stato pagato ^^, passiamo alla notizia vera e propria!

Dopo l’uscita della console delle piccole menti malate hanno avuto la bella pensata di collegare il wiimote al pc…la cosa interessante è che il pc (ovviamente sto parlando di unamacchina in cui gira Windows Xp) riconosce il controller come una periferica di gioco! Secondo voi quanto ci hanno impiegato a scrivere dei driver per far funzionare tutto alla perfezione? Ovviamente niente ^^

E questo è il risultato:

Piccola dedica ad Andrea data la sua passione per Google Earth, cmq ci sono tanti altri esempi…pensate che ci sono persone che giocano agli Fps senza alcuna difficoltà!

Annunci

19 Risposte to “Nintendo e Pc…mai stati così vicini!”

  1. Andrea Says:

    grazie mille per la dedica … na figata sto controller

  2. abex Says:

    Ho trovato il mio regalino di Natale….Peppone, se me lo regali il mio voto per la candidatura ad amministratore del blog è per te!!! (vedi come mi vendo con poco? ^_^)

  3. cuzzio Says:

    adoro claudio quando specifica che i driver sono stati fatti subito e il controller riconosciuto immediatamente sotto Windows XP 🙂 se non fosse che per ora oltre zelda non c’è granchè da giocare ci farei un pensierino, magari più avanti

    PS a proposito delle discussioni windows linux, bruce non ha piu postato il video in cui ci scannavamo in classe

  4. xitramx Says:

    Ero sicuro che quel mio appunto avrebbe scatenato una discussione a proposito…ed ecco il Cuzzio che fa la prima mossa! ^^

  5. peppone Says:

    caro il mio abex , ma ti vendi davvero per poco!!!!! al limite potremmo incontrarci in modo da convincerti con maniere un po piu fortine….. 🙂

    cmq bell’aggeggino…..in un futuro remoto immaginatelo con le xgl+compiz a fare girare il cubo con colpi in aria !!!!!! (mi riferisco al desktop di linux che gira….)
    p.s.:
    1. lo so che gia con un sensore incluso in alcuni modelli di portatili si poteva fare;
    2. purtroppo remoto perchè adesso non si riesce a farlo girare per bene neanche con i tasti !!!!!!

  6. peppone Says:

    dai vediamo sto video in cui ci scannavamo…(????? ma chi? quando????)

  7. iveco Says:

    wii….
    secondo me è tutto brodo….
    è fuori dal concetto di console….
    per giocare servono i pad. se voglio scazzottare vado su un ring, se voglio giocare a tennis vado su un campo…. tra l’altro è limitante da morire….

  8. cuzzio Says:

    no secondo me è al contrario, illimitato. intanto se uno vuole può comprarsi il pad normale, ma per chi vuole sprimentare ci sono diversi pad e diversi moduli che puoi usare per rendere il pad sempre diverso. moduli che lo rendono simili a un fucile per gli FPS, o spada e scudo per zelda, ecc.. insomma se uno vuole sperimentare si diverte un sacco. c’è anche un gioco(non ricordo se si chiama red steel, o qualcosa di simile) in cui spari e usi la spada..non vi sto a dire cosa dev’essee usare la spada muovendola tramite il sensore..spettacoloso

  9. harrier8 Says:

    si, tutto molto figo, però per giocare con la “spada” ti serve un ring, non basta più la propria cameretta…..

  10. cuzzio Says:

    vabe se tu vuoi videogiocare in uno sgabuzzino comprati una psp o un nintendo ds :D:D

  11. harrier8 Says:

    la mia stanza non è uno sgabuzzino, però se dovessi uccidere un cattivo con un fendente preso dalla foga del gioco finirei per distruggere anche la scrivania o la tv o il comodino…. a seconda da che lato colpisco….

  12. TheWakno Says:

    In effetti qualche probl può darlo..guardate il post.. 🙂

  13. abex Says:

    A quanto pare un tizio è pure riuscito a far diventare un normale telecomando per TV come il Wii Remote, guardate qui:

    ^_^

  14. 85maverik Says:

    Cmq…a riguardo di xgl a me girano alla grande su scheda video ati, grazie all’uso di beryl.
    Se volete vi posto le istruzioni…driver proprietari ati e beryl.

  15. abex Says:

    E cosa aspetti?!? Io ho letto che si stanno muovendo per lo sviluppo del supporto per il controller del wii anche su Linux e Mac….sarebbe una figata unire la bellezza di XGL con il controller del Wii, soprattutto per far zittire Cuzzio….. (ormai per me è diventata una ragione di vita ^_^….e quel video ne è la prova!).

    Dai, fai un bel tutorial che sono cuorioso…..

  16. Cuzzio Says:

    certo, un giorno riusciranno a farlo girare anche su linux, però per farglielo riconoscere bisognerà staccare il monitor e agitare il pad velocemente su e giu, altrimenti non lo riconosce :D:D:D:D:D

  17. Sergente Pepe Says:

    x 85maverik: Come hai fatto a fargli gradire l’accellerazione 3d??? Da me ho si sminchia l’interfaccia grafica oppure non cambia una mazza… Io mi sto quasi rassegnando al piattume!

  18. 85maverik Says:

    OK…bhe è molto semplice e la procedura risulta molto efficente sin dal primo tenativo. Vi rimando a questo link…è un tutorial…semplice…pratico…indolore!!!

    http://aldolat.altervista.org/?p=79

  19. Sergente Pepe Says:

    Grazie Marco, proverò appena avrò un pò di tempo da spendere (anche perchè prima vorrei provare la stessa procedura ma col Compiz piuttosto che Beryl). Saludos, D.

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: